SOCIETÀ BIBLIOTECHE DIGITALI BIBLIOTECA ATTIVITÀ DI RICERCA ATTIVITÀ EDITORIALE LINK UTILI « Home «
 
Eventi Futuri
Eventi Passati
Iscriviti e sostieni
Biblioteche digitali
HOME Bacheca

Bacheca

Dettagli evento

Martedì 10 ottobre 2017, alle ore 22:00 Torna all'inizio
  • Presentazione del volume La guerra esposta. Il primo conflitto mondiale nelle raccolte del Museo delle Guerre d’Italia
Martedì 10 ottobre 2017, ore 17:30
Sala del Minor Consiglio a Palazzo Ducale

presentazione del volume

La guerra esposta. Il primo conflitto mondiale nelle raccolte del Museo delle Guerre d’Italia
di Raffaella Ponte e Carlo Stiaccini
(Stefano Termanini editore, 2017)

Intervengono
Elisa Serafini (Assessore al Marketing territoriale, Cultura e alle Politiche per i Giovani)
Cristiana Benetti Alessandrini (Dirigente Settore Musei e Biblioteche del Comune di Genova)
Francesca Imperiale (Soprintendente archivistico e bibliografico per la Liguria)

Dialogano con gli Autori
Luca Borzani, Caterina Olcese Spingardi, Andrea Plebe


A cento anni dalla conclusione della Prima guerra mondiale, la pubblicazione del presente volume vuole essere occasione per promuovere la conoscenza del cospicuo patrimonio iconografico e documentario relativo al conflitto custodito presso l’Istituto Mazziniano - Museo del Risorgimento. L’istituto genovese, infatti, conserva materiale documentario che esula dalla stretta cronologia del Risorgimento italiano e copre un arco temporale molto più ampio, che va dall'insurrezione di Genova contro gli austriaci in antico regime al Secondo conflitto mondiale, alla Resistenza e alla Liberazione, fino al dopoguerra.
Questo libro raccoglie i risultati dei percorsi di recupero e riordinamento degli archivi e delle collezioni che iniziarono a prendere forma a partire dall'entrata in guerra dell’Italia, quando il Comune di Genova aderì alla richiesta avanzata dal Ministero dell’Istruzione, attraverso il Comitato nazionale per la storia del Risorgimento, di raccogliere «le testimonianze e i documenti storici sull'attuale guerra per la compiuta liberazione dell’Italia». Attività frenetica di raccolta che proseguì per oltre cinquant'anni, con alterne vicende e vani tentativi di ordinamento museale. Il lavoro ricostruisce il percorso travagliato compiuto dal Museo, ampiamente condizionato dagli eventi politici e bellici degli anni successivi al primo conflitto mondiale, illustrandone i meccanismi di acquisizione e selezione dei documenti e dei cimeli, e ricostruendone vicende e protagonisti con lo scopo di fornire ai lettori, agli studiosi e ai visitatori del museo uno strumento efficace di orientamento per l’accesso alle fonti d’archivio, ai cimeli e ai manufatti artistici, solo in minima parte, fino ad oggi, conosciuti e studiati.
Il volume – con testi in italiano e in inglese – è uno dei risultati del progetto complessivo denominato Censimento e valorizzazione delle fonti relative alla Prima Guerra Mondiale conservate nelle collezioni documentarie e iconografiche dell’Istituto Mazziniano - Museo del Risorgimento di Genova, finanziato nell'ambito dell’avviso pubblico per la selezione di iniziative culturali commemorative della Prima Guerra Mondiale, emesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale (Legge 27 dicembre 2013, n. 147, art.1, comma 309).

Come raggiungerci »
Orari di apertura »
Palazzo Ducale
piazza Giacomo Matteotti, 5
16123 GENOVA
 
casella postale 1831
16100 GENOVA CENTRO
@: storiapatria.genova@libero.it
R: redazione.slsp@yahoo.it
T: +39 010 0010470
C.F. 00674220108
IBAN: IT33 C05034 01424 0000000 10831
C.C. Postale: 14744163
www.storiapatriagenova.it
Mappa del sito »
~ Società Ligure di Storia Patria ~
Informativa sull'uso dei cookie